Camminare almeno 100 passi al minuto

19/09/2018

LA CAMMINATA PER STARE BENE? ALMENO 100 PASSI AL MINUTO

Camminare giova alla salute, ma a quale velocità bisogna procedere per fare dell’esercizio fisico efficace? Secondo gli scienziati c’è una cadenza di marcia ben precisa, di almeno 100 passi al minuto, per ottenere benefici dal movimento. A dimostrarlo è uno studio pubblicato sul British Journal of Sports Medicine, che fornisce delle indicazioni pratiche su come regolare la propria andatura basandosi sul numero di passi fatti al minuto.  

Nello studio intitolato “Quale velocità è veloce abbastanza?”, i ricercatori hanno preso in considerazione le ricerche più rilevanti condotte su centinaia di uomini e donne di età superiore ai 18 anni e con indici di massa corporea differenti. Secondo gli esperti, per garantire un’attività di intensità moderata, la cadenza di un adulto non deve scendere al di sotto dei 100 passi al minuto. In pratica, questo significa contare i passi fatti in 10 secondi e moltiplicare il numero per sei: il risultato deve essere superiore a 100. Per l’attività vigorosa, invece, gli studi suggeriscono una cadenza di 130 passi al minuto. 

Un altro modo per regolarsi è considerare moderata l’attività che aumenta la frequenza respiratoria tanto da consentire di fare conversazione ma non di cantare. Inoltre, si considera vigorosa l’attività che ci toglie il fiato tanto da consentirci solo di dire qualche parola.

Mezz'ora di camminata veloce per 5 giorni

L’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda di dedicare all’attività aerobica moderata mezz’ora per cinque giorni su sette, dai 18 anni in su, anziani inclusi. Praticarla, in base a moltissimi studi riduce il rischio di sviluppare molte malattie. Una protezione che viene da 150 minuti alla settimana: 35 mila passi in tutto. Ossia cinquemila al giorno, assai meno dei diecimila che aveva indicato un’indagine precedente.

Quali sono gli effetti benefici del camminare?

I benefici derivanti dal camminare sono molteplici:

  • assicura un benessere generale, perché migliora il metabolismo, tonifica i muscoli,   rinforza le articolazioni;
  • migliora la respirazione, soprattutto se si cammina in zone verdi e lontane dallo smog;
  • rinforza le ossa e permette di prevenire l’osteoporosi;
  • aiuta a essere più in forma, poiché contribuisce a smaltire il peso in eccesso;
  • migliora la circolazione e previene il rischio di malattie cardiache, ipertensione e diabete;
  • fa bene al sistema nervoso, poiché libera dallo stress e combatte la depressione.
 

Vuoi avere sempre il giusto passo per ogni diversa attività della giornata? Ricaricati di energia con Carnidyn Plus! Carnidyn Plus grazie alla sua ricca formulazione è l'integratore ideale per fornire all'organismo la giusta quantità di ingredienti per la produzione di energia, inoltre contribuisce a ritardare l’insorgenza della sensazione di fatica indotta dall’attività fisica e mentale quotidiana.


TORNA A NEWS



Altre dal mondo CARNIDYN PLUS


Cerchi Informazioni?

Consulta la sezione LO SAPEVI CHE

Utilizzando il nostro sito web dichiari di accettare e acconsentire all'utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso della cookie policy.
Se non acconsenti l'utilizzo dei cookies, occorre impostare il proprio browser in modo appropriato oppure non procedere con la navigazione su questo sito.
OK